Sovversione! Conversazioni su politica, amore e tecnologia

16.00

In un mondo dominato dal capitalismo egemone, questo libro sviluppa il concetto di sovversione del paradigma dominante nella politica, nella tecnologia e nell’amore. Attingendo dalla propria esperienza di partecipazione a diversi movimenti di protesta mondiali ed avendo lavorato a stretto contatto con WikiLeaks, Horvat regala in Sovversione! nuove categorie immaginative per una politica radicale del futuro. Il nostro compito per Horvat, in dialogo con Alfie Bown, è quello di utilizzare la luce che entra dalle crepe dei dissidi politici e sociali per costruire coscientemente la sovversione del mondo presente.

«Basato su una ricca esperienza personale e sulla partecipazione alla sovversione costruttiva, insieme alla lettura dei classici e dei più recenti sogni di intelligenza artificiale, Horvat ci conduce in un vorticoso tour delle malattie e degli scontenti della civilizzazione moderna, e ai molti modi per correggere ciò che è sbagliato per raggiungere un futuro migliore.» – Noam Chomsky

«La storia ha partorito la decenza solo quando le persone buone si sono infiltrate nelle istituzioni dispotiche e sono riuscite a sovvertirle, spesso con un costo terribile per loro stessi. Horvat spiega brillantemente il potenziale creativo della sovversione, in contrapposizione con l’isolazionismo e l’evasione che sono invece i migliori amici dell’establishment.» – Yanis Varoufakis

Categoria: Tag: ,